Scope elettriche senza sacchetto: guida all’acquisto, prezzi e recensioni

1
2
3
4
5
Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo
Hoover TE 75 Traino con Sacco Telios Plus, Sacco con capacità da 3,5 litri, 700 watt, Rosso, 66 dB
Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Design Compatto,...
Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri,...
Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro...
Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo
Hoover TE 75 Traino con Sacco Telios Plus, Sacco con capacità da 3,5 litri, 700 watt, Rosso, 66 dB
Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Design Compatto, Leggero,...
Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri,...
Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro...
9/10
8.8/10
8.8/10
8.6/10
8.4/10
Hoover
Hoover
Rowenta
Hoover
Ariete
Bestseller No. 31
Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo
Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo
Tecnologia ciclonica per un alto grado di separazione della polvere e un basso livello di...contenitore con capacità da 2 litriTubo telescopico estendibile
9.0/10
OffertaBestseller No. 32
Hoover TE 75 Traino con Sacco Telios Plus, Sacco con capacità da 3,5 litri, 700 watt, Rosso, 66 dB
Hoover TE 75 Traino con Sacco Telios Plus, Sacco con capacità da 3,5 litri, 700 watt, Rosso, 66 dB
Performance System 4 TOP ecoFiltro EPA lavabileCapacità Sacco Epa: 3,5 l
8.8/10
OffertaBestseller No. 33
Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Design Compatto, Leggero,...
Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Design Compatto,...
Tecnologia ciclonica avanzataSpazzola di aspirazione dual function per superfici dure e tappeti3 livelli di filtraggio che eliminano il 99.98% di polvere
8.8/10
OffertaBestseller No. 34
Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri,...
Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri,...
8.6/10
OffertaBestseller No. 35
Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro...
Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro...
8.4/10

Nate negli Anni ’50 come alternativa a quelle con sacco, le scope elettriche senza sacchetto utilizzano la tecnologia ciclonica.

I suoi vantaggi riguardano soprattutto una più facile e comoda pulizia del serbatoio, e soprattutto la possibilità di non dover cambiare il sacchetto.

Ma come funziona una scopa elettrica senza sacchetto? Quali vantaggi ha rispetto a una con sacchetto o a un aspirapolvere?

Vediamolo in questa guida.

Cosa è una scopa elettrica senza sacchetto

Una scopa elettrica senza sacchetto è una scopa verticale che, rispetto a un aspirapolvere, risulta più pratica e maneggevole, pur se meno potente.

È utile soprattutto se volete un elettrodomestico che vi aiuti nelle faccende domestiche quotidiane, che però non sia pesante e performante come un aspirapolvere, ma nemmeno fastidioso e poco pratico come la coppia scopa- paletta.

Funzionano spesso a batteria, ma potete trovarle anche con alimentazione a cavo di corrente.

Quelle a batteria sono scelte per la loro praticità, visto che non hanno il limite del cavo, che può rallentare i movimenti e limitare il raggio di azione.

Al contrario, quelle con alimentazione a presa elettrica, hanno una maggiore potenza, rispetto a quelle a batteria, e sono scelte soprattutto da chi non fa un uso quotidiano della scopa elettrica, ma ne ha bisogno periodicamente per una pulizia più profonda.

La scopa elettrica senza sacchetto, infatti, si propone come ottima alternativa per coloro che non possono o non vogliono acquistare un aspirapolvere potente e professionale, ma nemmeno vogliono continuare a usare sempre una scopa a setole.

Di sicuro, rispetto a una scopa a setole, una scopa elettrica senza sacchetto, pur se a batteria e, quindi, senza una super potenza, vi aiuterà ad eliminare in un batter d’occhio polvere, briciole, piccoli detriti e peli di animale, senza stancarvi troppo.

Vantaggi e svantaggi di una scopa elettrica senza sacchetto

Come per ogni prodotto acquistato, ci possono essere dei vantaggi e degli svantaggi, relativi soprattutto a chi, di volta in volta, può usare un tipo di prodotto piuttosto che un altro.

Nel caso di una scopa elettrica senza sacchetto, i suoi principali vantaggi sono i seguenti:

Costi di manutenzione abbattuti

Non essendo presente il sacchetto, i maggiori costi di manutenzione dell’apparecchio vengono praticamente abbattuti.

Pensate che, con i modelli con raccolta dello sporco a sacchetto, ormai quasi totalmente sostituiti, avreste dovuto non solo avere il pensiero di acquistarli una volta ultimati, ma anche quello di cambiarli frequentemente.

Utilizzando la tecnologia ciclonica, una scopa elettrica senza sacchetto riesce a immagazzinare lo sporco nel suo serbatoio, grazie alla presenza di un’elica che separa questo dall’aria.

Tutta la polvere e i detriti si depositano nel contenitore, che va periodicamente svuotato e lavato.

Questa operazione può esser complicata per gli allergici alla polvere, i quali spesso preferiscono una scopa elettrica a sacchetto, in quanto viene loro più facile e utile chiudere il sacchetto e buttarlo, piuttosto che venire a contatto con la polvere svuotata dal serbatoio.

Tuttavia, esistono in commercio anche delle scope elettriche senza sacchetto che montano dei filtri HEPA, capaci anche di trattenere piccolissime particelle di polvere, create proprio per i soggetti allergici.

In questo caso, i costi di manutenzione si riferiscono anche al cambio del filtro HEPA che, rispetto alle altre tipologie di filtro, è un po’ più costoso proprio per la sua particolarità.

Comunque non parliamo di spese così eccessive, considerate una spesa intorno ai 10-15 euro, in base al modello e alla marca della scopa elettrica.

Facile manutenzione

Molti modelli di scope elettriche hanno un filtro lavabile, per cui bisogna semplicemente sganciare il serbatoio, svuotarlo, lavare il filtro, e la scopa è pronta per essere riutilizzata.

Poca fatica, quindi, sia per l’utilizzo di essa, sia per le operazioni relative alla sua manutenzione.

Svantaggi di una scopa elettrica senza sacchetto

Uno dei principali svantaggi è che, non essendo presente il sacchetto e non avendo una chiusura completamente sigillata come alcuni aspirapolvere, potrebbe fuoriuscire un po’ di polvere.

Questo aspetto, insieme a quello relativo alla pulizia del serbatoio, di cui si è appena parlato, lo rendono sconsigliato ai soggetti allergici.

Per quanto riguarda la pulizia del serbatoio, ci si può sempre fare aiutare da qualcuno che non soffre di allergie.

Se poi volete comunque utilizzarla perché ne riconoscete i vantaggi, potete sempre indossare una mascherina e dei guanti, mentre fate le faccende di casa.

Insomma, dovete essere voi a decidere se vale la pena rischiare. Dipende molto dal tipo di fastidi che vi porta la vostra allergia.

Se sono lievi e passeggeri, potete anche rischiare, altrimenti è meglio che scegliate qualcosa di alternativo e che tuteli la vostra salute.

Come scegliere una scopa elettrica senza sacchetto

Prima di acquistare una scopa elettrica senza sacchetto, è bene che abbiate chiare tutte le sue caratteristiche e le possibili differenza tra i modelli in commercio, in modo che possiate fare la scelta migliore per voi.

In particolare, dovete considerare:

I materiali e l’ergonomia

In commercio troverete scope elettriche che, a parità di prestazioni, hanno costi differenti.

Questa differenza può essere dovuta al tipo di materiale utilizzato, che generalmente consiste in plastica e acciaio.

Per l’acciaio non ci sono problemi: quello è e quello rimane. La differenza la può fare la plastica utilizzata, che può essere più o meno sottile e resistente.

Una scopa elettrica costruita con plastica di scarsa qualità, ovviamente rischia di rompersi prima, e potrebbe richiedere che vengano presto sostituiti dei prezzi.

Se acquistate la scopa elettrica in un negozio fisico, avete la possibilità di capirne la consistenza, anche se non sempre è facile.

Per gli acquisti on line, è sempre buona la regola di leggere prima la scheda tecnica del prodotto e poi le recensioni degli utenti che lo hanno già acquistato.

In tal modo, riuscirete a godere dei vantaggi di un acquisto on line, che sicuramente vi darà la possibilità di valutare decine e decine di prodotti che è impossibile vedere tutti in uno stesso negozio fisico, facendovi anche risparmiare molto tempo.

Cercate di scegliere comunque modelli realizzati con plastica resistente ma non pesante, in modo da permettervi un facile utilizzo dell’apparecchio.

Se la scopa elettrica è troppo pesante, vi stancherete presto. Questo aspetto deve essere considerato soprattutto da chi ha problemi con gli arti o non ha particolare forza fisica, per qualsivoglia motivo.

Una scopa elettrica, poi ,deve essere ergonomica, ovvero facile da impugnare e da usare.

Gli accessori

Valutate per cosa dovrà servirvi la scopa elettrica, e poi fate attenzione a che ci siano gli accessori adatti a voi, compresi nella confezione.

Per esempio, se dovete spazzare superfici delicate come il parquet, è necessaria una spazzola apposita.

Alcuni produttori, consentono di avere un parco accessori, insieme alla scopa, ma non tutti lo fanno.

Se per voi sono importanti, e il modello che avete scelto non li offre, potete sempre valutare di prenderli a parte.

In generale, gli accessori consistono in bocchette e spazzole differenti che vi permettono di pulire diverse superfici dure o morbide (come la moquette) e angoli e fessure stretti in cui difficilmente si arriva con una normale spazzola.

La potenza

Bisogna innanzitutto precisare che, una scopa elettrica senza sacchetto, non ha la stessa potenza di un aspirapolvere o di un bidone aspiratutto, ma questo credo lo sappiate già in molti.

Meglio precisarlo, però, per chi ancora non ne è a conoscenza.

Per capire qual è la potenza della scopa elettrica che pensate di acquistare, consultate la loro potenza di aspirazione, quando leggete la scheda tecnica del prodotto.

Una buona scopa elettrica ha una potenza di aspirazione di Classe A per quanto riguarda i pavimenti duri e di Classe D per i tappeti.

Se acquistate una scopa di Classe B va anche bene, ma quelle di Classe A sono generalmente le più potenti.

Poi, la potenza dipende sempre dall’uso che volete farne. Per levare quotidianamente briciole e peli di animale, una Classe B ma anche D, vanno più che bene.

Il filtro

In una scopa elettrica, possono essere montati diversi tipi di filtro, come:

  • Microfiltri
  • Filtri lavabili
  • Filtri HEPA
  • Filtraggio ad acqua
  • Filtro con separatore molecolare

Le scope elettriche senza sacchetto, che prevedono la tecnologia ciclonica, non montano filtri.

Quelle con filtri lavabili sono comode perché può essere riutilizzato più volte, prima di sostituirlo.

Il filtro ad acqua trattiene la polvere separandola dall’aria, grazie appunto alla presenza del liquido.

I filtri HEPA, come abbiamo specificato, sono quelli che trattengono particelle di polvere fino a pochissimi micron, e sono adatti ai soggetti allergici.

La rumorosità

Per valutare la rumorosità di una scopa elettrica, dovete leggere i db (decibel) segnalati nella scheda tecnica.

Considerate che, non essendo lineare, la scala dei decibel può indicare differenze di rumorosità consistenti anche con un solo aumento di 10 db (si parla del doppio del rumore).

In generale, si può dire che tra i 40 e i 70 db, il rumore è leggero e sopportabile.

I consumi

I consumi di una scopa elettrica si riferiscono alla potenza assorbita e non a quella di aspirazione.

In generale, considerate che si va da un minimo di 600 a un massimo di 1200 W.

La capacità del serbatoio

La capacità del contenitore si riferisce a una possibilità di immagazzinaggio dello sporco ha questo stesso.

La capacità è espressa in litri, ed è utile soprattutto per capire con che frequenza dovrete svuotarlo e pulirlo.

È ovvio che, un contenitore con capacità 400 ml, avrà bisogno di essere svuotato più volte, rispetto a uno di 2 LT.

La scelta dipende molto anche dalla vostra pigrizia o comunque dal tempo a disposizione che avete per farlo, perché in termini di differenza di costo, non incide poi tantissimo.

Quanto costa una scopa elettrica senza sacchetto

E veniamo ai prezzi di una scopa elettrica senza sacchetto.

In commercio trovate numerosi marchi più o meno noti, che offrono diversi modelli di scope elettriche senza sacchetto.

In generale, si può dire che, per un prodotto di fascia bassa, spenderete intorno ai 40 euro.

Per un prodotto di fascia media, il prezzo va dai 50 ai 70 euro.

Le scope elettriche di fascia alta costano tra gli 80 e i 150 euro, per poi passare ai modelli più tecnologici, performanti e ricchissimi di accessori, per i quali potreste spendere anche 250 euro.

In quest’ultimo caso, però, vi porterete a casa un prodotto che vi farebbe dimenticare l’aspirapolvere in molte occasioni.

Conclusioni

La scelta di un modello di scopa elettrica senza sacchetto piuttosto che un altro, difende molto dall’utilizzo che intendete farne e dal budget che pensare di spendere.

È consigliabile avere chiaro tutto ciò, prima di fare una scelta. Successivamente, sarà facile trovare il prodotto che risponde alle proprie esigenze, tra tutti quelli presenti sul mercato.

Scrittrice, Ghostrwriting, Web Content Writer e SEO Expert.  Scrivo per mestiere e per passione. Ho un debole per i biscotti al cioccolato ma anche per tutto ciò che riesce ad eliminarne le loro briciole sparse in casa!

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo

Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo

  • Tecnologia ciclonica per un alto grado di separazione della polvere e un basso livello di...
  • contenitore con capacità da 2 litri
  • Tubo telescopico estendibile
2 Hoover TE 75 Traino con Sacco Telios Plus, Sacco con capacità da 3,5 litri, 700 watt, Rosso, 66 dB

Hoover TE 75 Traino con Sacco Telios Plus, Sacco con capacità da 3,5 litri, 700 watt, Rosso, 66 dB

  • Performance System 4 TOP eco
  • Filtro EPA lavabile
  • Capacità Sacco Epa: 3,5 l
3 Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Design Compatto, Leggero,...

Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Design Compatto,...

  • Tecnologia ciclonica avanzata
  • Spazzola di aspirazione dual function per superfici dure e tappeti
  • 3 livelli di filtraggio che eliminano il 99.98% di polvere
4 Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri,...

Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri,...

  • Scopa e aspirapolvere portatile
  • Autonomia fino a 25 min
  • Mini Turbo spazzola trattata agli oni d'argento
5 Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro...

Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro...

  • Leggera come una piuma: il corpo leggero e slanciato e l'impugnatura ergonomica permettono di...
  • 2 in 1: la possibilità di utilizzarla sia come scopa verticale, sia come aspirapolvere portatile,...
  • Prestazioni al top: la tecnologia ciclonica garantisce la perfetta eliminazione di polveri, acari e...
Back to top
Apri Menu
I migliori Aspirapolvere