Robot aspirapolvere: guida all’acquisto, consigli per la scelta, modelli migliori

1
2
3
4
5
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E...
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, 50dB Silenzioso, Sensore Intelligente di Arresto delle Cadute,...
iRobot Roomba 692 Robot Aspirapolvere con Connessione Wi-Fi, Adatto a Pavimenti e Tappeti,...
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E Lava,...
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, 50dB Silenzioso, Sensore Intelligente di Arresto delle Cadute,...
iRobot Roomba 692 Robot Aspirapolvere con Connessione Wi-Fi, Adatto a Pavimenti e Tappeti, Sistema...
Ariete
IKOHS
ANNEW
LEFANT
iRobot
Bestseller No. 31
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
Xclean è il robot aspirapolvere capace di pulire in autonomia pavimenti e tappeti e di rientrare...I sensori anti-ostacolo garantiscono una pulizia quotidiana accurata coprendo la superficie della...Xclean è in grado di rientrare autonomamente alla base ricarica quando la batteria sta per...
OffertaBestseller No. 32
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E Lava,...
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E...
Robot Aspirapolvere professionale 4 in 1: spazza, aspira, passa il panno e lava, tutto in uno e su...Con la sua navigazione intelligente, il robot automatico sa perfettamente dove si trova, dove...Un robot lava-pavimenti con Intelligente robot, Si muove in modo intelligente adattandosi alla...
Bestseller No. 33
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
【3 Modalità di pulizia】 Robot Aspirapolvere con 3 modalità di pulizia. La modalità di pulizia...【Filtraggio sottile e multistrato】 Robot intelligente che spazia fino a 2,99 pollici di altezza...【Arrampicata automatica e Anti-caduta】 Robot Aspirapolvere arrampicata automatica L'ostacolo da...
Bestseller No. 34
Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, 50dB Silenzioso, Sensore Intelligente di Arresto delle Cadute,...
Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, 50dB Silenzioso, Sensore Intelligente di Arresto delle Cadute,...
Bestseller No. 35
iRobot Roomba 692 Robot Aspirapolvere con Connessione Wi-Fi, Adatto a Pavimenti e Tappeti, Sistema...
iRobot Roomba 692 Robot Aspirapolvere con Connessione Wi-Fi, Adatto a Pavimenti e Tappeti,...

La necessità di vivere in ambienti puliti e igienizzati è generalmente una verità che investe praticamente tutti. Le pulizie domestiche però, che dovrebbero essere quotidiane, spesso vengono rimandate o relegate nei ritagli di tempo.

La vita frenetica e il lavoro sempre più a tempo pieno tolgono energie e spazio alla pulizia della casa. Ecco perchè la tecnologia ha pensato bene di venire incontro a tutti coloro che hanno i minuti contati.

Da questa necessità sono nati i robot aspirapolvere, dei piccoli gioielli di tecnologia che fanno il lavoro sporco al posto nostro.

Cosa sono i robot aspirapolvere

La domotica sta prendendo gradualmente piede nelle nostre case. La possibilità di automatizzare vari aspetti della vita quotidiana rappresenta la nuova sfida per la tecnologia domestica. I robot aspirapolvere rappresentano un perfetto esempio di questa inclinazione poiché si occupano esclusivamente della pulizia dei pavimenti al posto nostro. Sono dei dispositivi, prevalentemente di forma appiattita e rotonda, che svolgono le stesse identiche funzioni dei normali aspirapolvere.

Quello che li differenzia è che lo fanno in maniera completamente autonoma anche in assenza di qualcuno che li faccia partire. È infatti possibile programmarli in modo che facciano il loro dovere anche quando non siamo in casa.

Passando su tutta la superficie calpestabile della casa, aspirano la polvere e lasciano il pavimento pulito esattamente come lo avremmo fatto noi. L’unica cosa che rimane da fare è quella di tornare a casa e godersi la pulizia che questo elettrodomestico lascia.

Come funziona un robot aspirapolvere

Il funzionamento di base dei robot aspirapolvere è lo stesso per ogni modello indipendentemente dalla marca che consideriamo. Il dispositivo si attiva all’orario desiderato, anche se può benissimo essere attivato manualmente nel momento che preferiamo. Si attivano le spazzole disposte sotto l’apparecchio, che scivola su tutto il pavimento raggiungibile aspirando tutti i detriti e la polvere che incontra. È provvisto di un numero variabile di sensori che sono disposti sia sul lato posteriore che anteriore.

Questi gli permettono di individuare gli ostacoli lungo il suo tragitto, sedie, muri, mobili o tavoli, e di aggirarli.

Inoltre sono presenti sensori anche sulla parte inferiore rivolti al pavimento, in modo da riconoscere il vuoto provocato, per esempio, da un gradino. Questo per evitare che ruzzoli giù al piano inferiore, nel caso in cui sia in presenza di un appartamento su più livelli. Molto comoda come opzione, non è vero?

In cosa si differenziano i robot aspirapolvere?

Con l’acquisto di un robot aspirapolvere, è importate effettuare una scelta oculata per ottimizzare il rapporto qualità-prezzo. Bisogna considerare attentamente quello di cui si ha bisogno per riuscire a trovare il prodotto adatto a noi. Ma quali sono le differenze tra i vari modelli di robot sul mercato? È chiaro che ogni brand ha il suo stile, e questo comporta differenze nella dotazione e nelle performance. Innanzitutto il materiale di cui sono composti questi robot può variare a seconda del modello. Se la scocca è quasi sempre in plastica o comunque in materiali simili, la differenza la fanno le spazzole.

Fibre sintetiche o naturali, vanno a influire sulla qualità del dispositivo e sul costo finale. È ovvio che la qualità si paga ma è vero anche che l’investimento iniziale ripaga nel tempo attraverso la longevità. Delle spazzole di qualità costeranno un po’ di più ma verranno sostituite meno frequentemente.

La potenza di aspirazione e la capacità del serbatoio

Importante discriminante che differenzia i vari modelli di robot aspirapolvere riguarda la potenza del motore. È evidente che una potenza maggiore consente un’aspirazione più accurata e profonda e di conseguenza una pulizia migliore. Bisogna comunque considerare anche che maggiore è la potenza e più alto sarà il consumo, a parità di tempo di lavoro. Ma è importante anche la dimensione del serbatoio che andrà a contenere la polvere raccolta durante la sessione di pulizia. Se la superficie da aspirare è grande o la quantità di detriti e polvere è elevata, una maggiore capacità del serbatoio potrebbe fare la differenza.

Ecco perchè tenere ben presente la propria situazione personale è importante nel momento della scelta. In media la capacità dei normali robot varia tra i 250 e i 500 ml permettendo comunque dimensioni del robot piuttosto ridotte. A noi tocca solo l’onere di svuotare il serbatoio una volta riempito.

Forme e dimensioni

Dicevamo all’inizio che la forma più comune dei robot aspirapolvere è quella di un disco piatto con delle rotelle che lo facciano scivolare bene. In realtà esistono anche dei modelli con delle forme più spigolose, quadrati o rettangolari, anche se il loro spessore varia di poco tra i modelli. Questi robot più squadrati hanno il pregio di raggiungere facilmente gli angoli della casa che sarebbero irraggiungibili con la variante rotonda. Gli angoli a novanta gradi della struttura del robot si adattano perfettamente agli angoli simili delle normali case. Fondamentalmente è però una questione di gusti personali perchè la pulizia profonda è garantita da entrambi i modelli.

Lo spessore invece potrebbe essere determinante poiché un’altezza maggiore, anche leggermente, potrebbe determinare l’impossibilità di accesso in alcuni punti.

Sotto alcuni mobili, ad esempio, o in punti ostici come sotto i divani, un robot troppo alto avrebbe difficoltà ad arrivare rischiando anche di incastrarsi.

La tecnologia al servizio dell’igiene

La tecnologia dei robot aspirapolvere è stata pensata per garantire la pulizia autonoma della casa nel modo più sicuro possibile. Ecco perchè la presenza dei sensori è fondamentale per il corretto e completo funzionamento di questi dipositivi. I sensori sono posizionati su diversi punti del robot. I modelli più completi montano sensori sia ad ultrasuoni che a infrarossi per ottimizzare la capacità di evitare ogni ostacolo. Inoltre, in presenza di ambienti su più livelli, è possibile optare per modelli che montano tecnologie antiribaltamento in grado di riconoscere i gradini o addirittura affrontarli. Un altro tipo di sensore invece riesce ad individuare il tipo di pavimento e adattare aspirazione e spazzolamento al materiale individuato. Alcuni modelli, infine, sono dotati di una base da lasciare collegata direttamente alla corrente elettrica. Il robot sarà in grado di ritornare in questa base una volta terminato il lavoro, in modo da rimettersi autonomamente in ricarica.

La batteria aumenta l’autonomia

Tutti i robot aspirapolvere sono wireless e quindi senza alimentazione diretta alla rete domestica. Ecco perchè è importante che l’autonomia dell’apparecchio sia adeguata alla mole di lavoro che andrà ad affrontare. Se esigiamo una pulizia profonda su una superficie molto grande, ad esempio, dobbiamo affidarci a modelli che garantiscano un’autonomia sufficiente.

In generale si parte da un’autonomia che garantisce funzionalità ottimali per 60/90 minuti. In questa fascia si collocano generalmente i modelli più economici ma che sono adatti ad ambienti di piccole dimensioni. Salendo nella fascia di prezzi aumentano anche le performance arrivando a dispositivi che arrivano anche a 2 o addirittura 4 ore di autonomia.

E non servirà la supervisione di nessuno per tenere sotto controllo il livello della batteria durante la pulizia di casa.

Non rimane che scegliere e restare a guardare

Al termine di questa breve panoramica non ci saranno più problemi per voi nella scelta del robot aspirapolvere che più si avvicina alle vostre esigenze. Che viviate in un appartamento grande o piccolo, o per la pulizia del vostro ufficio, il robot aspirapolvere eliminerà per sempre il problema della polvere. Sia per chi ama la pulizia ma non ha tempo, sia per chi non ha voglia di pulire quotidianamente, questo apparecchio fa al caso vostro. E per chi semplicemente è appassionato di domotica e nuove tecnologie, non rimane altro che acquistare questo prodotto e godere dei risultati.

Impiegato in un ufficio di logistica e spedizioni, laureato in scienze della comunicazione con un master in Giornalismo e giornalismo radio televisivo. Autore di racconti, romanzi e poesie, mi piace suonare, cantare e tutto ciò che è estro e inventiva. Ho scritto per diverse testate sportive, di attualità, di cultura e società e di politica. Da sempre innamorato delle nuove tecnologie tanto da dover quanto meno provare qualunque ultimo modello hi-tech che passi sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...

Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...

  • Xclean è il robot aspirapolvere capace di pulire in autonomia pavimenti e tappeti e di rientrare...
  • I sensori anti-ostacolo garantiscono una pulizia quotidiana accurata coprendo la superficie della...
  • Xclean è in grado di rientrare autonomamente alla base ricarica quando la batteria sta per...
2 IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E Lava,...

IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E...

  • Robot Aspirapolvere professionale 4 in 1: spazza, aspira, passa il panno e lava, tutto in uno e su...
  • Con la sua navigazione intelligente, il robot automatico sa perfettamente dove si trova, dove...
  • Un robot lava-pavimenti con Intelligente robot, Si muove in modo intelligente adattandosi alla...
3 ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...

ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...

  • 【3 Modalità di pulizia】 Robot Aspirapolvere con 3 modalità di pulizia. La modalità di pulizia...
  • 【Filtraggio sottile e multistrato】 Robot intelligente che spazia fino a 2,99 pollici di altezza...
  • 【Arrampicata automatica e Anti-caduta】 Robot Aspirapolvere arrampicata automatica L'ostacolo da...
4 Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, 50dB Silenzioso, Sensore Intelligente di Arresto delle Cadute,...

Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, 50dB Silenzioso, Sensore Intelligente di Arresto delle Cadute,...

  • 【Adotta la rivoluzionaria tecnologia FreeMove】 Può impedire che venga bloccato sotto il divano...
  • 【Casalinga professionale】 il sistema di pulizia a 3 stadi può raccogliere tutto da polvere,...
  • 【Un controllo Alexa e APP】 Pianifica la pulizia dalla tua mano con Alexa o Google Assistant o...
5 iRobot Roomba 692 Robot Aspirapolvere con Connessione Wi-Fi, Adatto a Pavimenti e Tappeti, Sistema...

iRobot Roomba 692 Robot Aspirapolvere con Connessione Wi-Fi, Adatto a Pavimenti e Tappeti,...

  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot...
  • Sistema di pulizia a 3 fasi: il sistema di pulizia a 3 fasi cattura sporco, polvere e detriti da...
  • Impara le tue abitudini di pulizia e suggerisce programmi per soddisfare le tue esigenze; si...
Back to top
Apri Menu
I migliori Aspirapolvere